Scopri i nostri nuovi libri! Clicca qui

OFFERTA SPECIALE

Sconto del 10% sulla serie "Situazioni sociali - Flip Cards".

87J31EWVEN

Sindrome di Asperger: una guida per familiari e amici

Sindrome-di-Asperger-una-guida-per-familiari-e-amici

Sindrome di Asperger

 La sindrome di Asperger è una forma di autismo che spesso viene fraintesa da molte persone. È un disturbo del neurosviluppo che influisce sull'interazione sociale, sulla comunicazione e sul comportamento. Le persone con la sindrome di Asperger hanno difficoltà a comprendere e interpretare i segnali sociali, a stabilire un contatto visivo e a sviluppare relazioni sociali. Inoltre, presentano spesso comportamenti ripetitivi e possono avere interessi limitati.

 Il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali è un insieme di criteri per la diagnosi dei disturbi psichiatrici umani pubblicato dall'American Psychiatric Association. L'edizione più recente del manuale (DSM-5) è stata pubblicata nel 2013 ed è stata aggiornata con nuovi disturbi e criteri diagnostici.

La diagnosi della sindrome è precedente alla versione del DSM-5 ed è diversa dalla diagnosi di disturbo dello spettro autistico (ASD) nel DSM-5. Nel DSM-IV, la sindrome di Asperger era un sottotipo del disturbo dello spettro autistico (ASD), ma non è stata inclusa come diagnosi separata nel DSM-5. Infatti, il DSM-5 ha sostituito il termine "ASD" con "disturbo dello spettro autistico". Infatti, il DSM-5 ha sostituito il termine "ASD" con "disturbi dello spettro autistico" e riconosce le varie forme di ASD, compreso il precedente sottotipo della sindrome.

La sindrome di Asperger appartiene allo spettro autistico (disturbi dello sviluppo), che si riferisce a un gruppo di disturbi correlati del sistema neuropsicologico umano che influenzano l'interazione sociale, la comunicazione e il comportamento. I disturbi dello spettro autistico comprendono il disturbo autistico classico, la sindrome di Asperger, il disturbo da ritardo dello sviluppo del linguaggio e altri disturbi correlati.

 I bambini con la sindrome di Asperger hanno solitamente un aspetto normale e non presentano ritardi nello sviluppo del linguaggio o nello sviluppo cognitivo. Tuttavia, possono verificarsi problemi di comunicazione, interazione e comportamento.

 Se avete un familiare o un amico a cui è stata diagnosticata la sindrome di Asperger, è importante capire di cosa si tratta e come potete aiutarlo. Questa guida vi fornirà informazioni su cos'è la sindrome, su come colpisce le persone e su come potete aiutarle.

Che cos'è la sindrome di Asperger?


 Si tratta di una forma di autismo ad alto funzionamento, il che significa che le persone con Asperger hanno un'intelligenza media o superiore alla media e possono comunicare verbalmente.

Le caratteristiche della sindrome di Asperger


 Le caratteristiche della sindrome possono essere diverse per ogni persona, ma alcune caratteristiche comuni includono:

  • Le persone con asperger hanno spesso difficoltà a esprimersi emotivamente e socialmente. Possono avere difficoltà a capire i segnali sociali, a impegnarsi in piccole conversazioni e a formare e mantenere amicizie. Possono anche avere difficoltà con l'empatia o la capacità di comprendere e relazionarsi con i sentimenti degli altri.
  • Interessi limitati e comportamenti ripetitivi: Possono essere ossessionati da un particolare argomento, come i treni o i dinosauri, e passare ore a imparare su di esso. Possono anche avere determinate routine da seguire, come mettere sempre i giocattoli in un certo ordine e in un certo modo.
  • Problemi sensoriali: Hanno problemi sensoriali, come l'ipersensibilità ai suoni, alla luce o al tatto. Possono essere sopraffatti in ambienti rumorosi o affollati o agitarsi se vengono toccati inaspettatamente.
  • Pensiero letterale: spesso hanno difficoltà con il linguaggio figurato e il sarcasmo. Possono prendere le cose troppo alla lettera e hanno difficoltà a capire le battute o gli spunti sociali basati sul linguaggio indiretto.
  • Routine e prevedibilità: Le persone con asperger traggono spesso beneficio dalla struttura e dalla routine. Possono essere stressate o turbate se la loro routine viene interrotta o se si verificano cambiamenti inaspettati.
  • Grande attenzione ai dettagli: spesso hanno una grande attenzione ai dettagli e possono notare cose che gli altri non notano. Questo può essere un vantaggio, ma può anche rendere difficile vedere il quadro generale o dare priorità ai propri compiti.
  • Hanno forti capacità di ragionamento e possono eccellere in matematica o scienze. Tuttavia, possono avere difficoltà con il pensiero astratto o creativo.
  • Difficoltà nelle transizioni: Le persone con sindrome di Asperger hanno spesso difficoltà a passare da un'attività o da un ambiente all'altro. Possono essere sopraffatti o turbati se hanno fretta o non hanno abbastanza tempo per prepararsi a un cambiamento.

asperger-book 

Cause della sindrome di Asperger


 Le cause della sindrome di Asperger non sono del tutto note, ma la ricerca ha dimostrato che vi è la presenza combinata di molti fattori genetici e ambientali.

 Alcuni dei fattori genetici associati alla sindrome di Asperger includono:

  1. Espulsione selettiva da parte dei genitori. È stato dimostrato che i genitori che hanno ereditato il gene della sindrome di Asperger hanno maggiori probabilità di abortire il proprio figlio autistico.
  2. Fattori ereditari. La ricerca ha dimostrato che le persone con Asperger hanno spesso una storia familiare di autismo o di altri disturbi dello sviluppo.
  3. Mutazioni genetiche. Lo studio dei geni delle persone con Asperger ha evidenziato una serie di mutazioni associate alla sindrome.

Oltre ai fattori genetici, sono stati identificati fattori ambientali associati alla sindrome, tra cui:

  1. Cambiamenti repentini nella dieta. È stato riferito che i cambiamenti nella dieta, come l'introduzione di nuovi alimenti, possono influenzare il comportamento dei bambini con asperger.
  2. Esposizione a sostanze tossiche. I ricercatori hanno suggerito che un'ampia esposizione a sostanze tossiche, come pesticidi e prodotti chimici, possa essere collegata alla sindrome.
  3. Disturbi della comunicazione e del comportamento dei genitori. È stato riferito che i disturbi della comunicazione e del comportamento dei genitori possono influenzare lo sviluppo dell'autismo nei loro figli.

Sebbene l'eziologia della sindrome di Asperger rimanga un mistero, la ricerca continua a contribuire alla comprensione del disturbo e a migliorare gli approcci terapeutici. 

asperger 

 

 

La diagnosi della sindrome di Asperger può essere difficile, in quanto non esistono test di laboratorio o esami in grado di rilevare la patologia. Tuttavia, gli operatori sanitari possono arrivare a una diagnosi sulla base della valutazione dei comportamenti e dei sintomi.

 Il disturbo dello sviluppo si riferisce a una condizione in cui il bambino non si sviluppa normalmente nelle abilità
sociali, comunicative e comportamentali. Una diagnosi di sindrome richiede l'esclusiva presenza di disabilità sociale e l'esclusiva fissazione degli interessi e delle attività del bambino.

 La diagnosi di solito prevede le seguenti procedure:

  1. Colloquio con il paziente: Lo specialista parlerà con il paziente e ne discuterà i comportamenti, le difficoltà sensoriali e il rendimento a scuola o al lavoro.
  2. Colloquio con i genitori e gli assistenti: Lo specialista discuterà con i genitori e gli assistenti dell'individuo la sua storia di sviluppo, i suoi comportamenti e le sue difficoltà sensoriali.
  3. Valutazione dell'individuo da parte di un medico specialista: Lo specialista valuterà l'individuo ed esaminerà i suoi sintomi per escludere altre patologie che potrebbero svilupparsi, come la schizofrenia, il disturbo bipolare o la depressione.
  4. Valutazione dei sintomi sociali e comportamentali: lo specialista valuterà i sintomi sociali e comportamentali dell'individuo, tra cui la debolezza nell'interazione sociale, la concentrazione su un argomento o un'attività e i comportamenti ripetitivi.

La diagnosi della sindrome di Asperger può essere un processo complicato e lungo. Tuttavia, è importante rivolgersi a uno specialista, come un neuropsichiatra infantile o uno specialista dell'autismo, per ottenere una diagnosi chiara e il giusto trattamento.

Come la sindrome di Asperger colpisce le persone

La sindrome di Asperger può colpire le persone in modi diversi. Le persone con Asperger hanno maggiori difficoltà nell'interazione sociale, mentre altre possono avere difficoltà nell'elaborazione sensoriale. Alcuni modi comuni in cui la sindrome di Asperger può colpire le persone sono:

Interazione sociale
L'interazione sociale è una delle aree principali colpite dalla sindrome di Asperger. Una persona con la sindrome di Asperger ha solitamente difficoltà di interazione sociale nel comprendere e interpretare gli indizi sociali come il linguaggio del corpo, le espressioni facciali e gli indizi non verbali. Questo può rendere difficile partecipare a situazioni sociali e comunicare efficacemente con altre persone.

 Hanno difficoltà a comprendere le regole sociali e a dimostrare un comportamento
adeguato nelle situazioni sociali. Può anche essere difficile per loro comprendere i messaggi sociali che vengono trasmessi attraverso il linguaggio del corpo, come le espressioni facciali o i movimenti del corpo. Di conseguenza, possono dare l'impressione di non essere interessati all'altra persona o di essere distanti.

Possono anche avere una capacità limitata di riconoscere e comprendere i sentimenti degli altri. Questo può portare a non rispondere nelle situazioni sociali, come nel caso di un amico che ha bisogno di aiuto o di un collega turbato.

Interessi limitati e comportamenti ripetitivi
Le persone con asperger hanno talvolta interessi limitati e comportamenti ripetitivi. È probabile che siano ossessionati da un particolare argomento, come i treni o i dinosauri, e che passino ore a imparare su di esso. Possono anche avere determinate routine da seguire, come mettere sempre i giocattoli in un certo ordine e in un certo modo.

Problemi sensoriali
Molte persone con Asperger hanno problemi sensoriali, come l'ipersensibilità ai suoni, alla luce o al tatto. Possono sentirsi sopraffatti in ambienti rumorosi o affollati o agitarsi se vengono toccati inaspettatamente.

Immaginazione sociale
L'immaginazione sociale si riferisce alla capacità di una persona di immaginare e comprendere i pensieri, i sentimenti e le intenzioni di altre persone. La mancanza di immaginazione sociale è una caratteristica comune dei bambini con sindrome di Asperger.

Come aiutare una persona con la sindrome di Asperger

asperger-sindrome 

 

Se avete un familiare o un amico affetto da Asperger, potete fare molte cose per sostenerlo. Alcuni modi in cui potete aiutarli sono

Conoscere la sindrome di Asperger


 Il primo passo per sostenere una persona con la sindrome di Asperger è saperne di più sul disturbo. Leggete libri, articoli e blog sulla sindrome di Asperger per capire meglio cos'è e come colpisce le persone. Parlate con il vostro caro delle sue esperienze e chiedetegli come potete aiutarlo.


 Siate pazienti


 Le persone con Asperger hanno difficoltà a comunicare, quindi è importante essere pazienti con loro. Date loro il tempo di elaborare le informazioni e di rispondere. Siate chiari e diretti nella comunicazione ed evitate di usare sarcasmo o linguaggio figurato.

Rispettare i loro interessi


 Le persone con Asperger hanno spesso interessi ristretti, quindi è importante rispettare e sostenere le loro passioni. Se la persona amata è ossessionata da un particolare argomento, incoraggiatela a perseguirlo e a saperne di più.



 Fornire una struttura


 Le persone con sindrome di Asperger traggono spesso beneficio dalla struttura e dalla routine. Cercate di stabilire un programma prevedibile e di evitare cambiamenti inaspettati quando possibile. Questo può aiutare la persona cara a sentirsi più a suo agio e a mantenere il controllo.



 Utilizzare ausili visivi


 Gli ausili visivi, come gli orari o le schede illustrate, possono essere utili per le persone con Asperger. Questi strumenti possono aiutare a comprendere le aspettative e a orientarsi nella routine quotidiana. Possono essere utili anche in situazioni sociali, come l'uso di un cartoncino per indicare quando hanno bisogno di una pausa o quando si sentono sopraffatti.

Comprendere i problemi sensoriali


 Le persone con sindrome di Asperger possono spesso avere problemi sensoriali, quindi è importante essere comprensivi e accomodanti. Se il vostro caro è sensibile al rumore, cercate di evitare ambienti rumorosi o affollati. Se è sensibile al tatto, evitate il contatto fisico inaspettato.



 Incoraggiare la socializzazione


 Anche se una persona con asperger può avere difficoltà nell'interazione sociale, è importante incoraggiarla a socializzare e a stabilire contatti. Questo può aiutarli a sviluppare le abilità sociali e le relazioni. Prendete in considerazione la possibilità di iscriverli a un gruppo di abilità sociali o a un'attività che corrisponda ai loro interessi.



 Fornire supporto emotivo


 Le persone con sindrome di Asperger possono avere ansia, depressione o altre difficoltà emotive. Fornite loro un sostegno emotivo e incoraggiateli a cercare un aiuto professionale, se necessario. Fate sapere loro che non sono soli e che siete a disposizione per sostenerli. 

Sviluppo di abilità sociali


 Lo sviluppo delle abilità sociali è importante per le persone con Asperger, in quanto le aiuta a comunicare in modo efficace e a sviluppare relazioni sociali. I seguenti consigli possono aiutare le persone con Asperger a sviluppare le abilità sociali:

  • Incoraggiare la partecipazione ad attività che comportano interazione, come squadre sportive, club scolastici o altri gruppi sociali. Queste attività possono contribuire a sviluppare le abilità sociali e ad aiutare le persone con Asperger a comunicare efficacemente con gli altri.
  • Insegnare le norme e le regole sociali. Le persone con Asperger possono non comprendere naturalmente le regole sociali, ma possono impararle attraverso l'educazione e la pratica.
  • Utilizzare un rinforzo positivo per incoraggiare i comportamenti appropriati. Le persone con Asperger possono essere premiate in modo positivo per il loro comportamento, il che le aiuterà a sviluppare abilità sociali più positive.
  • Insegnare le abilità comunicative. Le persone con Asperger possono non capire l'importanza della comunicazione, ma possono imparare a comunicare attraverso l'istruzione e la pratica.
  • Aiutare le persone con Asperger a comprendere i bisogni e i sentimenti degli altri. Le persone con Asperger possono non comprendere appieno i sentimenti e i bisogni degli altri, ma possono imparare a capirli e a comportarsi di conseguenza.
  • Utilizzare la tecnologia. La tecnologia può aiutare le persone con Asperger a comunicare e interagire con gli altri. L'uso di Internet, dei social media e di altre tecnologie può aiutare a comunicare e a condividere informazioni con gli altri.
  • Incoraggiare l'interesse per gli interessi degli altri. Le persone con Asperger hanno interessi limitati, ma possono imparare a interessarsi agli interessi degli altri e a comunicare con gli altri sulla base degli interessi condivisi.

 

Difficoltà sensoriali


Le persone con Asperger possono avere difficoltà sensoriali, che possono influire sulla loro capacità di rispondere agli stimoli sensoriali e di comunicare efficacemente con le altre persone. Le difficoltà sensoriali possono riguardare la percezione del suono, della luce, della consistenza, del gusto e dell'olfatto.

 Le difficoltà sensoriali più comuni associate all'Asperger sono:

  1. Ipersensibilità al suono: Le persone con Asperger possono percepire i suoni in modo diverso dalle altre persone. Possono essere infastidite da suoni forti, come la musica o il rumore del traffico.
  2. Alcune persone possono avere un'ipersensibilità al suono: Al contrario, può esserci un'ipersensibilità al suono, per cui le persone con Asperger potrebbero non rispondere ai suoni in misura sufficiente.
  3. Ipersensibilità alla luce: Le persone con Asperger possono percepire la luce in modo diverso dalle altre persone e possono essere infastidite dalla luce intensa o dai cambiamenti di illuminazione.
  4. Ipersensibilità alla consistenza: Le persone con Asperger possono essere sensibili alla consistenza e non tollerare abiti o tessuti scomodi.
  5. Ipersensibilità alla consistenza: Al contrario, può esistere anche un'ipersensibilità alla consistenza, con il risultato che le persone con Asperger possono non rispondere alla consistenza degli oggetti nella stessa misura delle altre persone. 

emozioni-asperger  asperger asperger-autismo 

Difficoltà di apprendimento


Le persone con sindrome di Asperger possono avere difficoltà nell'istruzione e nell'apprendimento in diverse aree della loro vita. Ciò può essere dovuto al loro isolamento e alla loro difficoltà di interazione e comunicazione, che rende più difficile l'integrazione in una classe o in un gruppo sociale. Tuttavia, ci sono altre ragioni che possono spiegare le difficoltà di apprendimento delle persone con la sindrome di Asperger, come ad esempio:

  1. Comportamenti ripetitivi: Le persone con sindrome di Asperger tendono a ripetere alcuni comportamenti e attività, come le preferenze tattiche, e hanno difficoltà a rispondere a nuove situazioni e richieste.
  2. Difficoltà nel riconoscere e attribuire il significato semantico: Le persone con sindrome di Asperger possono avere difficoltà a riconoscere e attribuire un significato semantico, in particolare quando si tratta di concetti astratti o complessi.
  3. Difficoltà nella percezione ed elaborazione visuo-spaziale: Le persone con sindrome di Asperger possono avere difficoltà nella percezione e nell'elaborazione visuo-spaziale, il che può rendere difficile la comprensione degli oggetti e della loro disposizione spaziale, nonché la percezione e la comprensione della disposizione del tempo e della durata.
  4. Difficoltà nello scambio di informazioni: Le persone con sindrome di Asperger possono avere difficoltà a scambiare informazioni e a impegnarsi in interazioni sociali, poiché hanno difficoltà a comprendere i significati sociali delle parole e delle azioni degli altri.

 

Comunicazione verbale


La comunicazione verbale è una delle principali difficoltà incontrate dalle persone con sindrome di Asperger. Questo perché hanno difficoltà a comunicare e a interpretare i significati sociali delle parole e delle azioni. Ci possono essere anche difficoltà nell'espressione orale, nella sintassi e nella comprensione del linguaggio. Alcuni dei sintomi che possono essere correlati alla comunicazione sono:

Isolamento e distacco: Le persone con sindrome di Asperger possono isolarsi dagli altri ed evitare l'interazione.

Le persone con sindrome di Asperger e le altre persone si isolano e possono evitarsi a vicenda: Le persone con sindrome di Asperger tendono a usare frasi stereotipate e analitiche, oltre a ripetere un vocabolario infinito e generalizzazioni.

Mancanza di interesse sociale: Le persone con sindrome di Asperger possono avere difficoltà a comunicare con gli altri, poiché non mostrano lo stesso interesse sociale delle altre persone.

Mancanza di abilità sociali: le persone con sindrome di Asperger hanno difficoltà a comprendere il significato sociale delle parole e delle azioni e possono non essere in grado di rispondere ai segnali sociali inviati da altre persone.

 

Terapia comportamentale


La terapia comportamentale è un metodo di trattamento efficace per i bambini con sindrome di Asperger. L'obiettivo della terapia comportamentale è quello di aiutare i bambini a sviluppare le abilità sociali e ad imparare a comunicare efficacemente con gli altri.

 La terapia comportamentale di solito include le seguenti tecniche:

  • Terapia di rinforzo comportamentale: In questa terapia, i terapeuti premiano i comportamenti positivi del bambino e ignorano quelli negativi. In questo modo, i bambini imparano che un buon comportamento porta a dei risultati.
  • Terapia delle abilità sociali. I terapisti possono utilizzare giochi di ruolo e di altro tipo per insegnare al bambino le abilità sociali.
  • Terapia di induzione: In questa terapia, i terapisti utilizzano gli interessi del bambino come motivazione per insegnare nuove abilità sociali. Ad esempio, se il bambino è interessato alle autostrade, i terapisti possono usare le autostrade per insegnargli le abilità sociali.
  • Terapia di cambiamento del comportamento: In questa terapia, i terapeuti insegnano al bambino a far fronte ai problemi della sua vita quotidiana. Può essere incentrata sull'insegnamento al bambino di come gestire le emozioni negative e di come esprimere i propri sentimenti.
  • Terapia di comprensione delle regole sociali: In questa terapia, i terapisti possono insegnare al bambino le regole di interazione e comunicazione. Possono utilizzare giochi e giochi di ruolo per spiegare al bambino le norme sociali.

 

Conclusione


 Capire la sindrome di Asperger è fondamentale per sostenere chi ne è affetto. Le persone con la sindrome di Asperger possono avere problemi di interazione, comunicazione e sensorialità, ma con la comprensione e il sostegno possono condurre una vita soddisfacente.

 Imparando a conoscere il disturbo, essendo pazienti, rispettando i loro interessi e fornendo struttura e sostegno emotivo, potete aiutare la persona cara con la sindrome di Asperger a superare le sfide che può incontrare. Ricordate che ogni persona con sindrome di Asperger è unica ed è importante lavorare con loro per trovare le strategie che funzionano meglio per loro.

 Inoltre, l'educazione e la consapevolezza sono altrettanto importanti per comprendere la sindrome di Asperger. Insegnanti, partner e coetanei devono essere istruiti sui sintomi e sulle difficoltà che le persone con sindrome di Asperger devono affrontare. Comprendendo ed essendo sensibili alle loro esigenze, le persone del loro ambiente possono contribuire a sviluppare un atteggiamento ecologico nei confronti delle persone con sindrome di Asperger e a creare un ambiente di supporto.

 Esistono anche molte organizzazioni e risorse che possono aiutare le persone con sindrome di Asperger e le loro famiglie a comprendere e gestire meglio la loro condizione. Queste risorse includono seminari, conferenze, studi clinici e libri sulla sindrome di Asperger.

Copyright Upbility 2023

Libri suggeriti: 

Puoi anche leggere: