Salta il contenuto
Pubblicazioni di contenuti educativi
Pubblicazioni di contenuti educativi

VELOCITÀ DI ELABORAZIONE

Strategie di intervento
Trovatelo qui
EMOZIONI PER IMMAGINI | Storie per capire e raccontare le emozioni

EMOZIONI PER IMMAGINI | Storie per capire e raccontare le emozioni

24 storie illustrate centrate sulle emozioni per il potenziamento o il recupero delle abilità di comprensione e di espressione orale in bambini di età prescolare.

Leggi di più
Sviluppo dei concetti matematici

Sviluppo dei concetti matematici

"Prepararsi per la scuola" è una serie di libri che si occupa di discriminazione visiva, grafo-fonologia, elaborazione uditiva, alfabetizzazione matematica e motricità fine. Tutti questi ambiti sono strettamente connessi tra loro e sono una parte essenziale del processo di apprendimento dei bambini a partire dai quattro anni di età.

Leggi di più
Alessandra P.

Visualizza le informazioni che sono particolarmente difficili da assimilare e riprodurre per gli alunni con disabilità di apprendimento.

Alessandra P.

Greta C.

Materiale eccellente per i miei alunni, che hanno esigenze educative e di apprendimento speciali! Si divertono a lavorare!

Greta C.

Anna Maria K.

Ho presentato questo strumento ai bambini e a loro piace. Mi stupisce che lo prendano più come un gioco che come un'attività terapeutica. È fantastico!

Anna Maria K.

Marianna M.

Super livres, vraiment bien adaptés et attrayants. On peut travailler sur les livres ou à l'oral. L'évolution en difficulté est bien pensée Je continuerai ma collection de e-book pour d'autres apprentissages

Marianna M.

Stella T.

Un pacchetto molto utile. Anche se non l'abbiamo ancora finito, il modo in cui è organizzato e il modo in cui vengono presentati i concetti target è flessibile e davvero efficace!

Stella T.

Ramadori F.

Ho iniziato a utilizzare questo materiale qualche settimana fa. Il punto di forza: è adatto a tutte le età e a diversi profili, grazie all'ampia varietà di testi offerti e alla progressione graduale del metodo.

Ramadori F.