Scopri i nostri nuovi libri! Clicca qui

OFFERTA SPECIALE

Sconto del 10% sulla serie "Situazioni sociali - Flip Cards".

87J31EWVEN

Difetti dei Mancini: 10 Cose che Non Sapevate

Difetti dei Mancini: 10 Cose che Non Sapevate

Foteini Velentza |

In ogni gruppo di dieci persone, probabilmente troverete una persona che usa di più la mano sinistra. È il segno distintivo del 10% - i mancini, un gruppo affascinante con una storia affascinante e caratteristiche uniche. Facciamo un tuffo nel mondo dei mancini, sfatando miti e scoprendo fatti interessanti e talvolta divertenti. Un esempio di persona famosa e di successo che è mancina è Bill Gates.

1. Le origini e la storia del mancinismo

Nel corso della storia, il mancinismo è stato spesso visto con sospetto e negatività. Questo si rifletteva nella lingua, con la parola latina per sinistra, “sinistra”, che dava “sinistro”. Inoltre, la parola 'mancino' deriva dal latino 'mancus', che significa 'mutilato' o 'storpio'. Tuttavia, oggi la scienza ci dice che il mancinismo è molto probabilmente il risultato di complesse interazioni tra genetica e ambiente. Uno studio condotto dall’Università di Oxford nel 2019 ha scoperto che i geni legati alla struttura e allo sviluppo del cervello possono influenzare la mano che una persona preferisce usare.

2. La struttura cerebrale unica dei mancini

La discrepanza tra mancini e destrimani si estende alla struttura cerebrale. Le ricerche neurologiche dimostrano che i mancini hanno un corpo calloso più grande, la parte del cervello che facilita la comunicazione tra i due emisferi. Questo può portare a vantaggi nei compiti che richiedono multitasking e flessibilità cognitiva.

sapevate sui mancini

3. Mancino e creatività

Esiste uno stereotipo secondo cui i mancini sono più creativi, e la ricerca offre un certo credito a questa affermazione. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Psychology ha rilevato che i mancini sono più abili nel pensiero divergente, un tipo di pensiero creativo che genera nuove idee. Questo potrebbe spiegare l’insolito numero di luminari mancini, come Jimmy Hendrix, Mark Twain e persino il creatore dei Simpson Matt Graying. Inoltre, Leonardo da Vinci è un esempio notevole di un mancino famoso e di successo nel mondo dell'arte, suggerendo che il mancinismo potrebbe essere correlato a un'intelligenza e abilità eccezionali.

4. Il vantaggio atletico di essere mancini

I giocatori mancini hanno spesso un vantaggio strategico nello sport, soprattutto nelle partite uno contro uno. I loro avversari di solito hanno meno familiarità con il loro stile, il che dà ai mancini un vantaggio. Uno studio francese del 2006 ha dimostrato che i mancini sono sovrarappresentati negli sport interattivi come il tennis, la boxe e il baseball. Tra i mancini famosi ci sono Babe Ruth, Martina Navratilova, Valentino Rossi e, naturalmente, Rocky Balboa!

sapevate sui mancini

5. Mancino e salute

Le ricerche sulla salute relative al mancinismo possono essere contrastanti. Mentre alcuni studi collegano il mancinismo a tassi più elevati di alcune patologie come l’ADHD e la dislessia, altri dimostrano che i mancini hanno un rischio minore di ulcere e artrite, secondo l’Harvard Health Publishing. Inoltre, si riprendono più velocemente dagli ictus, forse grazie a una distribuzione più equilibrata delle funzioni cognitive nel loro cervello. Tuttavia, il mancinismo può essere associato a problemi motori in animali, come cuccioli di determinate razze, e presenta implicazioni cognitive e culturali legate alla dominanza della mano sinistra.

Upbility cerca di fornire informazioni accurate e aggiornate sul disturbo da deficit dell’attenzione/iperattività (ADHD) non solo per i clinici e terapeuti, ma anche per i genitori. Possiede una ricca libreria di risorse digitali che possono guidarvi nel viaggio verso l’intervento, la gestione e il trattamento di questo disturbo. È possibile trovare un’ampia gamma di strumenti, schede ed esercizi per aiutare i bambini con ADHD a sviluppare le competenze appropriate.

mancini  mancini

6. Le sfide affrontate dai mancini in un mondo di destrorsi

Nonostante il loro potenziale creativo e atletico, i mancini si muovono in un mondo progettato in gran parte per i destrimani. Dalle forbici, ai quaderni a spirale, alle macchine per le carte di credito, molti strumenti di uso quotidiano rappresentano una sfida. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che il mancinismo può influenzare positivamente l'aspettativa di vita e specifiche abilità cognitive e fisiche. Ma non è tutto negativo: una verità divertente è che i mancini hanno meno probabilità di perdersi, grazie a una migliore consapevolezza spaziale!

7. Mancino e apprendimento

Sebbene alcuni vecchi miti suggeriscano che i mancini possano avere difficoltà a livello accademico, le ricerche moderne lo smentiscono. Uno studio completo dell'Università di Bristol non ha rilevato differenze significative nelle capacità cognitive tra mancini e destrimani. Un altro dato interessante, secondo uno studio del National Bureau of Economic Research, è che i laureati mancini diventano più ricchi del 26% rispetto ai loro coetanei destrimani.

sapevate sui mancini

8. Presidenti degli Stati Uniti mancini

La Casa Bianca ha visto più della sua parte di occupanti mancini. Degli ultimi 15 presidenti degli Stati Uniti, sette sono stati mancini. Tra questi Barack Obama, Bill Clinton e George W. Bush. Uno studio del Journal of Mental and Nervous Disease dimostra che i mancini sono avvantaggiati nel “pensiero divergente”, una forma di creatività che consiste nel generare nuove idee da un’unica autorità in modo rapido ed efficiente. Questo potrebbe spiegare l’alto numero di leader mancini, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questa ipotesi.

Oltre ai presidenti, anche molte altre persone famose sono mancine. Ad esempio, Bob Dylan è noto per le sue straordinarie capacità artistiche.

9. Giornata internazionale dei mancini

 Il 13 agosto i mancini di tutto il mondo si uniscono per celebrare la Giornata Internazionale dei Mancini. Questa giornata è dedicata alla sensibilizzazione sulle sfide che i mancini devono affrontare in un mondo prevalentemente destrorso. La celebrazione include spesso attività divertenti come giochi sportivi tra mancini e destri, feste per mancini e persino l'incoraggiamento ai destri a vivere come mancini per un giorno.

10. Mancino e sonno

Un fatto interessante e meno noto sui mancini riguarda le loro abitudini del sonno. Le ricerche suggeriscono che i mancini possono essere più inclini al disturbo da movimento periodico degli arti (PLMD), una condizione caratterizzata da movimenti ripetitivi degli arti durante il sonno, in particolare delle gambe. Uno studio pubblicato sulla rivista Sleep ha rilevato che i mancini hanno maggiori probabilità di manifestare questi sintomi rispetto ai destrimani. Questo legame unico tra la manualità e i modelli di sonno è ancora un argomento di ricerca in corso e continua ad aumentare l'affascinante complessità della comprensione degli individui mancini.

sapevate sui mancini

Situazioni divertenti con persone mancine

 L'effetto farfalla della stretta di mano:

Vi è mai capitato di avere una stretta di mano imbarazzante in cui non sapevate quale mano usare o dove metterla? È probabile che abbiate stretto la mano a un mancino! I mancini, vivendo in un mondo di destrorsi, spesso stringono la mano con la mano dominante per abitudine, provocando espressioni divertite e confuse.

Il dilemma della cena del mancino:

Per i mancini, muoversi a tavola può sembrare un gioco strategico. La maggior parte dei tavoli è progettata per i destrimani, dal posizionamento dei bicchieri alla disposizione delle posate. Questo porta spesso a esilaranti "guerre di gomito" con i vicini destrorsi. Quindi, se vi siete mai trovati a spintonare inspiegabilmente il vostro vicino di tavolo, forse è perché siete seduti accanto a un mancino!

Conclusione

I mancini, pur essendo una minoranza, offrono una prospettiva unica al nostro mondo. Sfidano le norme e portano la diversità in ogni campo, dall'arte allo sport, dalla leadership al mondo accademico. Ci dimostrano che essere diversi può essere un punto di forza, non una debolezza. La prossima volta che vedrete qualcuno scrivere con la mano sinistra o brandire una mazza da baseball con la sinistra, ricordate che fa parte di un gruppo unico che sta plasmando la storia e la cultura in modi di cui forse non vi siete resi conto.

Essere mancini non significa solo usare una mano diversa. Si tratta di vedere e interagire con il mondo in un modo unico. Che stiano creando un capolavoro, segnando il punto vincente o guidando una nazione, i mancini lasciano il segno nel mondo. Quindi, un applauso ai mancini: che possano continuare a portare nelle nostre vite diversità, creatività e una dose di inaspettato.

Contenuto originale del team di scrittura di Upbility. È vietata la riproduzione di questo articolo, in tutto o in parte, senza indicare il nome dell'editore.